Otorinolaringoiatria

Otorinolaringoiatria

La visita otorinolaringoiatrica è utile per diagnosticare le patologie a carico di orecchio, naso, faringe, laringe, cavo orale e delle altre strutture correlate della testa e del collo e stabilire la relativa terapia oppure per monitorare l’eventuale evoluzione di patologie già note a carico di questi organi.

Come si svolge la visita?

Inizialmente il medico specialista raccoglierà il maggior numero di informazioni sulla storia e sullo stile di vita del paziente e a prendere visione degli esami medici eventualmente già svolti dal paziente.

In seguito l’otorinolaringoiatra procederà a effettuare:

  • palpazione del collo,
  • ispezione del cavo orale e della faringe,
  • ispezione della membrana timpanica e del condotto uditivo esterno,
  • esplorazione dell’interno del naso e di alcune strutture a esso collegate come le cavità paranasali e la rinofaringe
  • .asportazione del tappo di cerume eventualmente individuato nel condotto uditivo (se necessario).

Come prepararsi alla visita?

La visita otorinolaringoiatrica non prevede particolari indicazioni per la preparazione. E’ bene che il paziente porti con sé:

  • gli esami effettuati in precedenza e
  • l’elenco degli eventuali farmaci assunti giornalmente.

Servizi di otorinolaringoiatria

  • visita specialistica otorinolaringoiatrica
  • otologia e neuro-otologia
  • audiologia
  • rinologia
  • laringologia
  • endoscopia nasale
  • fibrolaringoscopia
  • video-fibrolaringoscopia (su richiesta è possibile ottenere la registrazione video dell’esame su supporto USB)

Staff Otorinolaringoiatria

null

Otorinolaringoiatria

Gianna Maria Bottazzi
lambertoni claudio

Otorinolaringoiatria

Claudio Lambertoni

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH