Tens (tecnologia COMPEX)

La TENS terapia è la tecnica di elettroterapia più utilizzata in fisioterapia, con finalità analgesico-antalgiche nella Terapia del Dolore, di estrema efficacia per il trattamento di molte patologie neuronali, osteo-articolari, dei legamenti e dei tendini.

La sigla TENS deriva dalle lettere iniziali delle parole “Transcutaneous Electric Nervous Stimulation” (stimolazione elettrica transcutanea nervosa), in quanto la tecnica è quella di applicare sulla cute per mezzo di placche elettroconduttive, dei particolari impulsi elettrici che eccitano solo le fibre nervose della sensibilità tattile situate proprio sotto la pelle. Gli impulsi nervosi così prodotti, attraverso i nervi sensoriali, risalgono verso il midollo spinale bloccando a questo livello “la porta di ingresso al dolore”.

La Tens terapia presenta controindicazioni?

L’uso della TENS nella Terapia del Dolore non presenta particolari controindicazioni o effetti collaterali, se non in pazienti nelle seguenti situazioni:

  • portatori di stimolatori cardiaci
  • donne in stato di gravidanza o allattamento;
  • particolare attenzione deve essere posta in soggetti con turbe del ritmo cardiaco;
  • gli elettrodi non vanno mai posizionati su cute non integra o in zone di alterata sensibilità;
  • è sconsigliato l’utilizzo della stimolazione sulla parte anteriore del collo

Solo occasionalmente nella zona dove vengono applicati gli elettrodi possono presentarsi arrossamenti risolvibili in poche ore.

Per maggiori informazioni telefona al N. 02 91084497 oppure scrivi una mail a info@centrometica.it.

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH