Bendaggi funzionali – taping

Il taping consiste nell’utilizzare bende adesive in modo funzionale (è detto, infatti, bendaggio funzionale). Il bendaggio protegge le parti lesionate senza danneggiare quelle integre evitando gli inconvenienti dell’immobilizzazione prolungata a favore del recupero attraverso la rieducazione.

A differenza dei tutori e delle ingessature, con il bendaggio funzionale il blocco della struttura interessata non è totale, ma si limita a un certo numero di movimenti permettendo di evitare l’ipotrofia muscolare e la perdita di propriocettività.

È particolarmente indicato per distorsioni e lussazioni ma può essere impiegato anche in tendiniti, sinoviti e lesioni muscolari e/o articolari in genere.

Il ruolo del fisioterapista è fondamentale per un buon taping: data una certa struttura (ad esempio la caviglia) il bendaggio infatti non è unico ma deve essere personalizzato in relazione a diverse variabili.

Il bendaggio funzionale non presenta particolari controindicazioni.

Per maggiori informazioni telefona al N. 02 91084497 oppure scrivi una mail a info@centrometica.it.

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH